Suona la nona sinfonia! Il Guerriero regola Codroipo Primato solitario in attesa di Murano e Oderzo

da | Dic 15, 2019 | Home, Squadra Senior Maschile, Unione Basket Padova | 0 commenti

Nell’anticipo della tredicesima giornata di C Gold, il Guerriero regola d’autorità la Codroipese e in attesa che venga completato il quadro del turno (domenica, ore 18, OderzoTrieste e MuranoBassano) si issa solitario in testa alla classifica. Si tratta della nova vittoria in campionato per l’UBP che a Codroipo ha offerto una dimostrazione di maturità gestendo il match dall’inizio alla fine e tenendo gli avversari al minimo sindacale (51 punti costituiscono anche il minimo stagionale subìto dalla difesa padovana). Una prova corale, come peraltro aveva invocato lo stesso coach Calgaro alla vigilia, che ha permesso a tutti gli effettivi di iscriversi a referto.

Non è stata una partita spettacolare e il basso punteggio finale pare testimoniare tale tendenza. Il Guerriero ha preso subito in mano le redini dell’incontro concedendo nel complesso pochissimo all’attacco friulano (9-17 all’8). L’unico momento di flessione arriva all’inizio del secondo periodo, quando i padroni di casa si riportano a stretto contatto (19-20). Tre triple consecutive di Contin, Stavla e Bruzzese rimettono però le cose a posto (19-29) e il confronto diventa tutto in discesa per gli ospiti che a metà gara incrementano a 14 lunghezze il margine di vantaggio (22-36).

La Bluenergy prova a risalire la corrente ricorrendo al tiro pesante, ma senza risultati apprezzabili (2/26 da tre) al contrario dell’Unione che raccoglie l’ispirazione dalla lunga distanza (9/24), compensando la serata storta dalla lunetta (55% ai liberi): la tripla di Tognon vale il +17 in avvio di ripresa (22-39), ritoccato poco dopo dallo stesso Tognon (25-42 al 24’). All’inizio dell’ultima frazione, Contin trasforma anche la bomba del +19 (33-52) prima del massimo vantaggio firmato Bruzzese a 5’ dallo scadere (37-57). A 3’ dalla sirena, Campiello riscrive la parola fine sulla sfida (40-60), mentre la Codroipese può soltanto rendere la sconfitta un po’ meno amara (51-65).

Domenica prossima, prima della sosta natalizia, si disputa il big match con la Virtus Murano al Pala Savio, dove è previsto il pubblico delle grandi occasioni. L’invito, rivolto a tutti i tifosi del basket padovano, è di prepararsi per sostenere in massa il Guerriero!

 

BLUENERGY CODROIPO – GUERRIERO PADOVA 51-65

PALLACANESTRO CODROIPESE: Girardo 7, Rizzi 2, Spangaro 3, Lessing, Petrovic, Venaruzzo 9, Madinelli n.e., Munini 4, Mozzi 17, Gaspardo 5, Accardo 2, Tonut 2. All. Franceschin. Ass. Maran e Sant.

UNIONE BASKET PADOVA: Stavla 5, Cecchinato 6, Tognon 9, Chinellato 6, Scattolin 6, Contin 7, Borsetto 5, Coppo 2, Andreaus 1, Bruzzese Del Pozzo 5, Campiello 13. All. Calgaro. Ass. Garon.

Arbitri: Corrò di Camponogara (Ve) e Cotugno di Udine.

Note: parziali: 11-18, 11-18 (22-36), 11-13 (33-49), 18-16 (51-65). Tiri liberi: Codroipo 11/20, Padova 16/29. Tiri da due: Codroipo 17/37, Padova 11/28. Tiri da tre: Codroipo 2/26, Padova 9/24. Rimbalzi: Codroipo 50 (30+20), Padova 35 (27+8). Palle perse: Codroipo 20, Padova 14.

(foto Eleonora Pavan)

Unione Basket Padova su Facebook

Gruppo Unione Basket Padova