Under 18 Eccellenza, il Petrarca doma il Leoncino Mestre Prima vittoria casalinga, "espugnato" il Ca' Rasi

da | Dic 4, 2019 | Gruppo Petrarca Basket, Home, Squadre Junior Maschile | 0 commenti

Non è più un tabù il Ca’ Rasi. Nel derby veneto del campionato Under 18 Eccellenza, che lo vedeva contrapposto al Leoncino Mestre, il Petrarca incamera i primi due punti della stagione tra le mura amiche dopo una partita condotta dall’inizio alla fine, ma rimasta sempre in bilico con gli ospiti abili a inseguire la scia. Nonostante le solite rotazioni limitate a disposizione di coach Garon, i bianconeri offrono una prova di maturità che lascia ben sperare per il prosieguo di stagione: supportati dalla vena realizzativa di Stavla (24 punti) e Borsetto (quasi in doppia doppia con 22 punti e 9 rimbalzi), ben coadiuvati a loro volta dalla coppia di esterni formata da Gaspari e Bombardieri (rispettivamente 15 e 20 di valutazione), i padroni di casa resistono infatti a tutti i tentativi di recupero operati dai mestrini, portando a casa due punti preziosi per la propria classifica.

Il canestro di Galdiolo in apertura è uno dei due vantaggi del Leoncino in tutto l’incontro (0-2), perché il Petrarca prenderà il comando delle operazioni (11-5) toccando il +11 già a 1’dal termine del primo quarto (20-11). Mestre impatta più volte nel secondo periodo, ma la formazione bianconera riesce a tenere la testa avanti di misura all’intervallo lungo (38-36). Marzaro riaccende la freccia del sorpasso ospite in avvio di ripresa (38-40). Dall’altra parte, Borsetto e Stavla si mettono in proprio rispondendo con un break di 11-0 (49-40) e da quel momento parte l’inseguimento degli avversari, destinato a protrarsi fino all’ultimo. Quando inizia la quarta frazione, i locali devono custodire un “tesoretto” di 9 lunghezze (58-49). Mestre si riporta a stretto contatto a 5’ dallo scadere (64-62), ma è ancora la premiata ditta Borsetto-Stavla a infliggere il colpo di grazia (76-68).

Da un derby all’altro, lunedì prossimo, ore 19.30, il Petrarca fa visita a Treviso alla terza della classe per provare a scalare qualche altra posizione in graduatoria.      

 

PETRARCA PADOVA – LEONCINO MESTRE 76-68

PETRARCA BASKET PADOVA: Borsetto 22, Gaspari 11, Bombardieri 6, Stavla 24, Cecchinato, Favaro, Desci, Curculacos, Allegro 2, Zocca 11, Basso n.e., Marchesini. All. Garon. Ass. Fabiano e Ricci.

JUNIOR LEONCINO MESTRE BASKET: Marzaro 6, Galdiolo 7, Musco 6, Buogo 3, Toffanin 12, Marcon 8, Tonon 9, Rossato 13, Martin n.e., Valverde, Ruggiero, Pravato 4. All. Montena. Ass. Pederzolli.

Arbitri: Gallo di Monselice (Pd) e Tognazzo di Padova. 

Note: parziali: 20-14, 18-22 (38-36), 20-13 (58-49), 18-19 (76-68). Tiri liberi: Padova 15/24, Mestre 5/11. Tiri da due: Padova 23/48, Mestre 24/53. Tiri da tre: Padova 5/16, Mestre 5/25. Rimbalzi: Padova 37 (27+10), Mestre 51 (29+22).  

(foto Eleonora Pavan)

Dona il 5 x 1000 !

Anche quest’anno è possibile destinare, con la dichiarazione dei redditi, il proprio 5 x 1000 dell‘IRPEF a sostegno del "non profit.
Ricorda che devolvere il tuo 5 x 1000 non ti costa nulla !

Il nostro codice fiscale è: 0 4 9 7 9 4 1 0 2 8 1

Petrarca Basket su Facebook

Gruppo Unione Basket Padova