L’UBP adotta i colori del Petrarca Basket La prima squadra UBP giocherà in Serie B indossando una nuova livrea bianconera

da | Lug 29, 2022 | Gruppo Petrarca Basket, Home, Squadra Senior Maschile, Squadra Senior Maschile, Squadre Junior Maschili, Unione Basket Padova | 0 commenti

Con la stagione sportiva 2022/2023, l’Unione Basket Padova (UBP) volta pagina virando dal biancorosso al bianconero del Petrarca Basket, che diventa ufficialmente il colore sociale delle nuove divise. Il prossimo campionato di Serie B Old Wild West vedrà pertanto l’UBP impegnata a portare in giro per l’Italia il nome della città di Padova e di una delle principali realtà della pallacanestro cittadina. È un modo per rendere omaggio alla storia e al blasone del Petrarca (una delle due società del gruppo UBP assieme alla Pro Pace Basket), che in passato ha contribuito a scrivere pagine importanti nel panorama cestistico nazionale. 

«Abbiamo preso questa decisione, condivisa dai direttivi di UBP, Petrarca Basket e Pro Pace Basket, con l’idea di rilanciare l’immagine e il “brand” Petrarca a livello di prima squadra, approfittando della vetrina offerta dal campionato di Serie B», spiega Antonio Vendraminelli, presidente dell’Unione Basket Padova, «È una scelta che risponde all’esigenza di essere più riconoscibili e appetibili agli occhi dei tifosi, ma è legata anche al ritorno del derby con la Virtus Padova che ci auguriamo possa attrarre vecchi e nuovi appassionati. Abbiamo ancora in mente le ultime stracittadine tra Petrarca e Virtus della stagione 2014/2015, che furono un successo in termini di pubblico caratterizzando un momento di festa per l’intero movimento cestistico padovano».

Tra UBP e Virtus, i precedenti sono più recenti e tutti circoscritti all’annata 2020/2021 con il primissimo derby tra le due formazioni, disputato in occasione della Supercoppa organizzata dalla Lega Nazionale Pallacanestro (LNP). Quest’anno, la storia si ripeterà, riproponendo la stracittadina nel primo turno di Supercoppa LNP come evento inaugurale della stagione 2022/2023. L’appuntamento è fissato per sabato 10 settembre, ore 20.30, alla Kioene Arena. Tempi tecnici permettendo, il derby diventerà il contesto ideale per sfoggiare per la prima volta le nuove maglie bianconere del Petrarca (UBP) in una competizione ufficiale. Divise marchiate dallo scudo rosso crociato del Petrarca Padova, ma che recheranno ben impressi anche i loghi di UBP e Pro Pace Basket, a testimonianza dell’unità di visione e intenti che accomuna le realtà del gruppo.  

«L’Unione Basket Padova non scompare, ma permane nell’accezione di contenitore delle due società fondatrici, Petrarca e Pro Pace», puntualizza Vendraminelli, «Il gruppo di lavoro continuerà a condividere idee, avviare iniziative congiunte e portare avanti il progetto nell’ottica di mettere le proprie risorse a fattore comune per far crescere e alimentare l’interesse nei confronti della pallacanestro».

GRUPPO UBP: STORIA E IDENTITÀ DEL BASKET CITTADINO

UNIONE BASKET PADOVA. Il progetto Unione Basket Padova prende le mosse nell’estate 2015 con l’obiettivo di aggregare le società sportive, l’imprenditoria, la tifoseria e le istituzioni padovane, che concorrono a fondare un’unica realtà di vertice. Fondatori del gruppo UBP sono Petrarca Basket e Pro Pace Pallacanestro, storici club della città di Padova, nati rispettivamente nel 1934 e nel 1952, che vantano importanti trascorsi nelle principali serie nazionali e che ora focalizzano la propria attività sul settore giovanile e sul minibasket. L’Unione Basket Padova non è una fusione: le società aderenti al “consorzio” preservano infatti la loro autonomia e identità, puntando alla valorizzazione del vivaio e all’opera di reclutamento di giovani e giovanissimi nel bacino di competenza. Si tratta inoltre di una progettualità aperta a partner (società e sponsor) disposti a condividere l’idea di collaborare a tutti i livelli per migliorare insieme il movimento cestistico padovano.

PETRARCA BASKET PADOVA. Società nata nel 1934, come sezione pallacanestro dell’Unione Sportiva Petrarca, su iniziativa di un gruppo di studenti del collegio Antonianum. Negli anni ’60 e a inizio del decennio ’70, il Petrarca ha militato per ben dodici anni in Serie A. Guidati in panchina dal maestro Aza Nikolic e in campo dall’americano Doug Moe, i bianconeri raggiunsero il terzo posto nella stagione 1965/1966, miglior risultato di sempre della loro storia. Oggi, il fulcro dell’attività è costituito dal minibasket e dal settore giovanile che in passato ha regalato la gioia di quattro titoli nazionali Juniores. Il Petrarca Basket promuove la crescita della persona attraverso lo sport, con innumerevoli iniziative rivolte ai minori e alle loro famiglie, in rete con altre agenzie educative, associazioni ed enti del territorio. Con le sue squadre, la società bianconera partecipa ormai da anni a tutti i campionati giovanili federali (Eccellenza, Elite e regionali). La formazione Under 19 Eccellenza scende in campo anche nel campionato Senior di Serie C Silver.   

PRO PACE BASKET PADOVA. Fondata formalmente nel 1952, all’ombra del Tempio della Pace per volontà di don Alfredo Pengo, la Pro Pace festeggia quest’anno i suoi primi 70 anni di vita. Con la sezione pallacanestro, che ha preso vita soltanto due anni dopo la fondazione, la società è salita per la prima volta in Serie D a cavallo degli anni ’60-’70. All’idillio interrotto nel 1976 con un primo scioglimento societario, seguono la ripartenza agli inizi degli anni ’80, la nuova chiusura nel 1988 e un’altra riapertura tre anni dopo, con l’avvio di un decennio che sfocerà nel ritorno in D. Il terzo millennio inaugura un nuovo corso contraddistinto prima dalla collaborazione con il Nuovo Basket Pierobon, grazie a cui sorge la Pro Pace Pierobon, e poi dalla sinergia con la Polisportiva Mortise 2000 e la Pallacanestro Vigodarzere, con il proposito di garantire maggior impulso al settore giovanile. Nel 2009, la Pro Pace cambierà ancora nome in Pro Pace CRM Pallacanestro in seguito alla chiusura della vecchia sede di via Tommaseo e al trasloco definitivo al PalaSavio di via Cardan a Mortise. Anche oggi, come un tempo, il focus è concentrato sul minibasket e sulle giovanili, che fungono anche da serbatoio per la prima squadra che milita attualmente in Serie D.

Unione Basket Padova su Facebook

Gruppo Unione Basket Padova