Bussolengo Basket Vs Petrarca Padova

67 - 59
(24-10, 16-15; 8-18, 19-16 / 24-10, 40-25; 48-43)
Bussolengo Basket: Andreatta F., Antolini A. 2, Babic D. 13, Benadduce R. 18, Brunelli N. 7, Dall'Ora L. 4, Molisani M. 8, Pacione G. 8, Scolaro D. 3, Scramoncin M. 4.
All.re: Zappalà.
Petrarca Padova: Basso G. 12, Basso M. ne, Boniolo F., Bozhenski S. 14, Breggiè G., De Agostini E., Guberti D. 5, Marini L. 8, Millevoi F. 8, Pizzocaro N., Salvato G. 12.
All.re: Imbimbo.
1o Arbitro: Zangrando Andrea di Carbonera (TV)
2o Arbitro: Radoni Riccardo di Roncade (TV)

Bussolengo Basket
Petrarca Padova
19 May, Bussolengo Basket - Petrarca Padova   67 59
Un peccato di gioventù. Il primo atto dei quarti di finale playoff va al Bussolengo, che sfrutta il vantaggio del fattore campo fin dalle prime battute conducendo sempre le redini dell’incontro. Il Petrarca ha pagato il break veronese patito in avvio di gara senza più riuscire a pervenire al pareggio. Nonostante un’ottima ripresa, dove il gap si assottigliava a tre sole lunghezze, i bianconeri hanno ceduto all’esperienza degli avversari.
Nel primo periodo, i ragazzi di Nicola Imbimbo hanno sentito sulle gambe l’emozione del debutto negli spareggi promozione. La classica tremarella, che suscitano le occasioni solenni. Ma lo scontro sul parquet deve essere analizzato anzitutto osservando la carta d’identità. In questo senso, i quintetti base risultano indicativi. Bussolengo: Pacione, Brunelli, Dall’Ora, Molisani e Babic. Petrarca: Salvato, Giovanni Basso, Bozhenski, Millevoi e Marini. La differenza lampante risiede nell’età media dei giocatori schierati. Dall’alto dei suoi 28 anni d'età media, al contrario del gruppo petrarchino che si attesta ai 22, il “Busso” ha giocato in scioltezza gettando subito solide basi per la propria vittoria. Il tandem Babic-Brunelli segnava 9 punti in un amen e al 4’ gli uomini di Zappalà agguantavano già la doppia cifra di vantaggio (13-2).
Avanti di 14 incollature (24-10), nel secondo quarto Benadduce rincarava la dose disputando una signora partita, infarcita di canestri e rimbalzi, anche se tutto il collettivo arancioblù girava a mille aprendo la “scatola” della difesa padovana. Allo scadere, Pacione (unico elemento classe ’92) infilava una bomba di tabella, valevole il 40-25.
Dopo la pausa lunga, però, riemergeva la difesa a tenuta stagna del team patavino, mentre dalla parte opposta si abbassavano le percentuali di tiro. Millevoi, Marini e Salvato mettevano a referto 10 punti e in meno di 7’ ricucivano lo strappo al -5. Divario ulteriormente ristretto al 32’, quando i nostri portacolori accusavano soltanto tre “tacche” di svantaggio (52-49). Pur avendo fra le mani la chance per accorciare le distanze a un possesso, il margine si assestava attorno ai 7 punti.
Era proprio in questa situazione "elastica", che i padroni di casa si dimostravano formazione completa e rodata, in possesso di rotazioni all’altezza dei titolari. A due giri di lancette dalla sirena, una transizione, in cui saltavano tutti gli accoppiamenti difensivi, permetteva a Scolaro di siglare la tripla che chiudeva di fatto la sfida (65-55).
Il Petrarca ci ha provato fino in fondo, ma è mancato l’episodio della svolta. In vista di gara-2, bisognerà seguire la falsariga del secondo tempo aggiustando l’atteggiamento mentale dei minuti iniziali per portare la serie alla “bella”. E sperare anche in un metro arbitrale più coerente, rispetto a quello mostrato dalla coppia trevigiana Zangrando-Radoni.
Per il secondo confronto, l’appuntamento, a cui sono invitati a partecipare in massa genitori, bambini e ragazzi del Gruppo Petrarca Basket, è fissato a mercoledì 23 maggio (ore 21) alla palestra Gozzano.

NOTE:
Tiri da tre: Bussolengo (Brunelli, Pacione, Scolaro), Petrarca (Basso G., Bozhenski);
Fallo antisportivo ad Antolini (15’).

da http://www.pataviumpetrarca.it/


di Redazione PlayBasket



Bussolengo Basket

Giocatore Percentuali al tiro Rimbalzi Falli Altre Stat
Pts TL 2 pts 3 pts DfOf FfFs PrPpAsStMn
Andreatta F. 0 - - - - - - - - - - - - - - -
Antolini A. 2 - - - - - - - - - - - - - - -
Babic D. 13 - - - - - - - - - - - - - - -
Benadduce R. 18 - - - - - - - - - - - - - - -
Brunelli N. 7 - - - - - - - - - - - - - - -
Dall'Ora L. 4 - - - - - - - - - - - - - - -
Molisani M. 8 - - - - - - - - - - - - - - -
Pacione G. 8 - - - - - - - - - - - - - - -
Scolaro D. 3 - - - - - - - - - - - - - - -
Scramoncin M. 4 - - - - - - - - - - - - - - -
Totale  67 - - - - - - - - - - - - - - -




Petrarca Padova

Giocatore Percentuali al tiro Rimbalzi Falli Altre Stat
Pts TL 2 pts 3 pts DfOf FfFs PrPpAsStMn
Basso G. 12 - - - - - - - - - - - - - - -
Boniolo F. 0 - - - - - - - - - - - - - - -
Bozhenski S. 14 - - - - - - - - - - - - - - -
Breggiè G. 0 - - - - - - - - - - - - - - -
De Agostini E. 0 - - - - - - - - - - - - - - -
Guberti D. 5 - - - - - - - - - - - - - - -
Marini L. 8 - - - - - - - - - - - - - - -
Millevoi F. 8 - - - - - - - - - - - - - - -
Pizzocaro N. 0 - - - - - - - - - - - - - - -
Salvato G. 12 - - - - - - - - - - - - - - -
Totale  59 - - - - - - - - - - - - - - -



C Gold2011/2012
Girone Unico »
« Play-Off

Bussolengo Basket Vs Petrarca Padova

67 - 59
(24-10, 16-15; 8-18, 19-16 / 24-10, 40-25; 48-43)
Bussolengo Basket: Andreatta F., Antolini A. 2, Babic D. 13, Benadduce R. 18, Brunelli N. 7, Dall'Ora L. 4, Molisani M. 8, Pacione G. 8, Scolaro D. 3, Scramoncin M. 4.
All.re: Zappalà.
Petrarca Padova: Basso G. 12, Basso M. ne, Boniolo F., Bozhenski S. 14, Breggiè G., De Agostini E., Guberti D. 5, Marini L. 8, Millevoi F. 8, Pizzocaro N., Salvato G. 12.
All.re: Imbimbo.
1o Arbitro: Zangrando Andrea di Carbonera (TV)
2o Arbitro: Radoni Riccardo di Roncade (TV)

Bussolengo Basket
Petrarca Padova
19 May, Bussolengo Basket - Petrarca Padova   67 59
Un peccato di gioventù. Il primo atto dei quarti di finale playoff va al Bussolengo, che sfrutta il vantaggio del fattore campo fin dalle prime battute conducendo sempre le redini dell’incontro. Il Petrarca ha pagato il break veronese patito in avvio di gara senza più riuscire a pervenire al pareggio. Nonostante un’ottima ripresa, dove il gap si assottigliava a tre sole lunghezze, i bianconeri hanno ceduto all’esperienza degli avversari.
Nel primo periodo, i ragazzi di Nicola Imbimbo hanno sentito sulle gambe l’emozione del debutto negli spareggi promozione. La classica tremarella, che suscitano le occasioni solenni. Ma lo scontro sul parquet deve essere analizzato anzitutto osservando la carta d’identità. In questo senso, i quintetti base risultano indicativi. Bussolengo: Pacione, Brunelli, Dall’Ora, Molisani e Babic. Petrarca: Salvato, Giovanni Basso, Bozhenski, Millevoi e Marini. La differenza lampante risiede nell’età media dei giocatori schierati. Dall’alto dei suoi 28 anni d'età media, al contrario del gruppo petrarchino che si attesta ai 22, il “Busso” ha giocato in scioltezza gettando subito solide basi per la propria vittoria. Il tandem Babic-Brunelli segnava 9 punti in un amen e al 4’ gli uomini di Zappalà agguantavano già la doppia cifra di vantaggio (13-2).
Avanti di 14 incollature (24-10), nel secondo quarto Benadduce rincarava la dose disputando una signora partita, infarcita di canestri e rimbalzi, anche se tutto il collettivo arancioblù girava a mille aprendo la “scatola” della difesa padovana. Allo scadere, Pacione (unico elemento classe ’92) infilava una bomba di tabella, valevole il 40-25.
Dopo la pausa lunga, però, riemergeva la difesa a tenuta stagna del team patavino, mentre dalla parte opposta si abbassavano le percentuali di tiro. Millevoi, Marini e Salvato mettevano a referto 10 punti e in meno di 7’ ricucivano lo strappo al -5. Divario ulteriormente ristretto al 32’, quando i nostri portacolori accusavano soltanto tre “tacche” di svantaggio (52-49). Pur avendo fra le mani la chance per accorciare le distanze a un possesso, il margine si assestava attorno ai 7 punti.
Era proprio in questa situazione "elastica", che i padroni di casa si dimostravano formazione completa e rodata, in possesso di rotazioni all’altezza dei titolari. A due giri di lancette dalla sirena, una transizione, in cui saltavano tutti gli accoppiamenti difensivi, permetteva a Scolaro di siglare la tripla che chiudeva di fatto la sfida (65-55).
Il Petrarca ci ha provato fino in fondo, ma è mancato l’episodio della svolta. In vista di gara-2, bisognerà seguire la falsariga del secondo tempo aggiustando l’atteggiamento mentale dei minuti iniziali per portare la serie alla “bella”. E sperare anche in un metro arbitrale più coerente, rispetto a quello mostrato dalla coppia trevigiana Zangrando-Radoni.
Per il secondo confronto, l’appuntamento, a cui sono invitati a partecipare in massa genitori, bambini e ragazzi del Gruppo Petrarca Basket, è fissato a mercoledì 23 maggio (ore 21) alla palestra Gozzano.

NOTE:
Tiri da tre: Bussolengo (Brunelli, Pacione, Scolaro), Petrarca (Basso G., Bozhenski);
Fallo antisportivo ad Antolini (15’).

da http://www.pataviumpetrarca.it/


di Redazione PlayBasket



Bussolengo Basket

Giocatore Percentuali al tiro Rimbalzi Falli Altre Stat
Pts TL 2 pts 3 pts DfOf FfFs PrPpAsStMn
Andreatta F. 0 - - - - - - - - - - - - - - -
Antolini A. 2 - - - - - - - - - - - - - - -
Babic D. 13 - - - - - - - - - - - - - - -
Benadduce R. 18 - - - - - - - - - - - - - - -
Brunelli N. 7 - - - - - - - - - - - - - - -
Dall'Ora L. 4 - - - - - - - - - - - - - - -
Molisani M. 8 - - - - - - - - - - - - - - -
Pacione G. 8 - - - - - - - - - - - - - - -
Scolaro D. 3 - - - - - - - - - - - - - - -
Scramoncin M. 4 - - - - - - - - - - - - - - -
Totale  67 - - - - - - - - - - - - - - -




Petrarca Padova

Giocatore Percentuali al tiro Rimbalzi Falli Altre Stat
Pts TL 2 pts 3 pts DfOf FfFs PrPpAsStMn
Basso G. 12 - - - - - - - - - - - - - - -
Boniolo F. 0 - - - - - - - - - - - - - - -
Bozhenski S. 14 - - - - - - - - - - - - - - -
Breggiè G. 0 - - - - - - - - - - - - - - -
De Agostini E. 0 - - - - - - - - - - - - - - -
Guberti D. 5 - - - - - - - - - - - - - - -
Marini L. 8 - - - - - - - - - - - - - - -
Millevoi F. 8 - - - - - - - - - - - - - - -
Pizzocaro N. 0 - - - - - - - - - - - - - - -
Salvato G. 12 - - - - - - - - - - - - - - -
Totale  59 - - - - - - - - - - - - - - -



C Gold2011/2012
Girone Unico »
« Play-Off

Bussolengo Basket Vs Petrarca Padova

67 - 59
(24-10, 16-15; 8-18, 19-16 / 24-10, 40-25; 48-43)
Bussolengo Basket: Andreatta F., Antolini A. 2, Babic D. 13, Benadduce R. 18, Brunelli N. 7, Dall'Ora L. 4, Molisani M. 8, Pacione G. 8, Scolaro D. 3, Scramoncin M. 4.
All.re: Zappalà.
Petrarca Padova: Basso G. 12, Basso M. ne, Boniolo F., Bozhenski S. 14, Breggiè G., De Agostini E., Guberti D. 5, Marini L. 8, Millevoi F. 8, Pizzocaro N., Salvato G. 12.
All.re: Imbimbo.
1o Arbitro: Zangrando Andrea di Carbonera (TV)
2o Arbitro: Radoni Riccardo di Roncade (TV)

Bussolengo Basket
Petrarca Padova
19 May, Bussolengo Basket - Petrarca Padova   67 59
Un peccato di gioventù. Il primo atto dei quarti di finale playoff va al Bussolengo, che sfrutta il vantaggio del fattore campo fin dalle prime battute conducendo sempre le redini dell’incontro. Il Petrarca ha pagato il break veronese patito in avvio di gara senza più riuscire a pervenire al pareggio. Nonostante un’ottima ripresa, dove il gap si assottigliava a tre sole lunghezze, i bianconeri hanno ceduto all’esperienza degli avversari.
Nel primo periodo, i ragazzi di Nicola Imbimbo hanno sentito sulle gambe l’emozione del debutto negli spareggi promozione. La classica tremarella, che suscitano le occasioni solenni. Ma lo scontro sul parquet deve essere analizzato anzitutto osservando la carta d’identità. In questo senso, i quintetti base risultano indicativi. Bussolengo: Pacione, Brunelli, Dall’Ora, Molisani e Babic. Petrarca: Salvato, Giovanni Basso, Bozhenski, Millevoi e Marini. La differenza lampante risiede nell’età media dei giocatori schierati. Dall’alto dei suoi 28 anni d'età media, al contrario del gruppo petrarchino che si attesta ai 22, il “Busso” ha giocato in scioltezza gettando subito solide basi per la propria vittoria. Il tandem Babic-Brunelli segnava 9 punti in un amen e al 4’ gli uomini di Zappalà agguantavano già la doppia cifra di vantaggio (13-2).
Avanti di 14 incollature (24-10), nel secondo quarto Benadduce rincarava la dose disputando una signora partita, infarcita di canestri e rimbalzi, anche se tutto il collettivo arancioblù girava a mille aprendo la “scatola” della difesa padovana. Allo scadere, Pacione (unico elemento classe ’92) infilava una bomba di tabella, valevole il 40-25.
Dopo la pausa lunga, però, riemergeva la difesa a tenuta stagna del team patavino, mentre dalla parte opposta si abbassavano le percentuali di tiro. Millevoi, Marini e Salvato mettevano a referto 10 punti e in meno di 7’ ricucivano lo strappo al -5. Divario ulteriormente ristretto al 32’, quando i nostri portacolori accusavano soltanto tre “tacche” di svantaggio (52-49). Pur avendo fra le mani la chance per accorciare le distanze a un possesso, il margine si assestava attorno ai 7 punti.
Era proprio in questa situazione "elastica", che i padroni di casa si dimostravano formazione completa e rodata, in possesso di rotazioni all’altezza dei titolari. A due giri di lancette dalla sirena, una transizione, in cui saltavano tutti gli accoppiamenti difensivi, permetteva a Scolaro di siglare la tripla che chiudeva di fatto la sfida (65-55).
Il Petrarca ci ha provato fino in fondo, ma è mancato l’episodio della svolta. In vista di gara-2, bisognerà seguire la falsariga del secondo tempo aggiustando l’atteggiamento mentale dei minuti iniziali per portare la serie alla “bella”. E sperare anche in un metro arbitrale più coerente, rispetto a quello mostrato dalla coppia trevigiana Zangrando-Radoni.
Per il secondo confronto, l’appuntamento, a cui sono invitati a partecipare in massa genitori, bambini e ragazzi del Gruppo Petrarca Basket, è fissato a mercoledì 23 maggio (ore 21) alla palestra Gozzano.

NOTE:
Tiri da tre: Bussolengo (Brunelli, Pacione, Scolaro), Petrarca (Basso G., Bozhenski);
Fallo antisportivo ad Antolini (15’).

da http://www.pataviumpetrarca.it/


di Redazione PlayBasket



Bussolengo Basket

Giocatore Percentuali al tiro Rimbalzi Falli Altre Stat
Pts TL 2 pts 3 pts DfOf FfFs PrPpAsStMn
Andreatta F. 0 - - - - - - - - - - - - - - -
Antolini A. 2 - - - - - - - - - - - - - - -
Babic D. 13 - - - - - - - - - - - - - - -
Benadduce R. 18 - - - - - - - - - - - - - - -
Brunelli N. 7 - - - - - - - - - - - - - - -
Dall'Ora L. 4 - - - - - - - - - - - - - - -
Molisani M. 8 - - - - - - - - - - - - - - -
Pacione G. 8 - - - - - - - - - - - - - - -
Scolaro D. 3 - - - - - - - - - - - - - - -
Scramoncin M. 4 - - - - - - - - - - - - - - -
Totale  67 - - - - - - - - - - - - - - -




Petrarca Padova

Giocatore Percentuali al tiro Rimbalzi Falli Altre Stat
Pts TL 2 pts 3 pts DfOf FfFs PrPpAsStMn
Basso G. 12 - - - - - - - - - - - - - - -
Boniolo F. 0 - - - - - - - - - - - - - - -
Bozhenski S. 14 - - - - - - - - - - - - - - -
Breggiè G. 0 - - - - - - - - - - - - - - -
De Agostini E. 0 - - - - - - - - - - - - - - -
Guberti D. 5 - - - - - - - - - - - - - - -
Marini L. 8 - - - - - - - - - - - - - - -
Millevoi F. 8 - - - - - - - - - - - - - - -
Pizzocaro N. 0 - - - - - - - - - - - - - - -
Salvato G. 12 - - - - - - - - - - - - - - -
Totale  59 - - - - - - - - - - - - - - -



C Gold2011/2012
Girone Unico »
« Play-Off
Gruppo Unione Basket Padova