Minibasket Trento Vs Petrarca Padova sq.B

58 - 63
(14/19, 14/12, 22/14, 8/18)
Minibasket Trento: -

Espugnata anche Trento!

La lunga trasferta di Trento serve anche a capire quale sia il nostro reale valore: i trentini, infatti, hanno dominato il loro primo girone e anche in questa seconda fase, a parte la sconfitta di misura contro Virtus Padova, hanno dimostrato di essere squadra assai temibile. E sin dall’inizio delle ostilità capiamo che non sarà per nulla facile: messi in difficoltà dalla prestanza dei loro lunghi e dalla velocità dei “piccoli”, stentiamo a prendere le misure commettendo banali errori in difesa, ma, a fatica, chiudiamo in vantaggio il primo quarto.

Nel secondo, ma soprattutto nel terzo, invece, subiamo l’intensità degli avversari, chiudendo con un preoccupante -5.

L’inizio dell’ultimo periodo sembra la fotocopia di quello precedente, con Trento che incrementa ulteriormente il vantaggio, mettendoci costantemente in difficoltà. I nostri ragazzi sono irriconoscibili e le rotazioni non portano benefici. Gli urli di Nicola e Ivreo, continui per tutto il match, cominciano a dare frutti dalla metà dell’ultimo periodo in poi: sincronizziamo gli ingranaggi e finalmente cominciamo ad aumentare la pressione; si ricomincia a giocare di squadra e a un ritmo finalmente adeguato.

Al minuto 7.30 impattiamo sul 58 pari e da quel momento è un monologo Petrarca!

Pur continuando a sbagliare, non permettiamo più ai trentini di organizzarsi: il nostro pressing a tutto campo manda in totale confusione Trento e poco alla volta aumentiamo il divario, fino al 63 a 58 finale.

Vittoria! Sudatissima vittoria contro un forte avversario, ma si poteva sicuramente fare meglio.

Adesso portiamo a 4 i punti di distacco da Trento e si concretizza la possibilità di vincere il girone, con un innegabile vantaggio in chiave final four.

Ora sotto con le ultime due partite (tra cui il ritorno con i trentini in casa) senza perdere la concentrazione!

Forza Petrarca!



di claudio p.


Under 142017/2018
Gruppo Unione Basket Padova