Save Spinea Vs Petrarca Padova

65 - 50
(14-13, 29-14; 13-11, 9-12 / 14-13, 43-27; 56-38)
Save Spinea: Braidotti P. (K) 2, Caraffa R. 5, Franceschet S. 5, Laganà C. 6, Livio A. 4, Munaretto T. 17, Pastore G., Pranzo G. 4, Prete M. 2, Rossato R. 8, Serena F. 12.
All.re: Toffanin.
Petrarca Padova: Basso G. 11, Basso M., Boniolo F. 3, Bozhenski S. 6, Breggiè G. 7, Coppo M. 1, De Agostini E. 2, Guberti D. 5, Marini L. 3, Pizzocaro N. ne, Salvato G. 10, Zanovello M. 2.
All.re: Imbimbo.
1o Arbitro: Gerbo Luca di Vicenza (VI)
2o Arbitro: Cavedon Luca di Isola Vicentina (VI)

Save Spinea
Petrarca Padova
13 May, Save Spinea - Petrarca Padova   65 50
La Save chiude la regular season con una vittoria netta, riscattando ampiamente la brutta performance dell’andata quando i gialloblu non andarono oltre i 46 punti realizzati. Al Pala Pascoli gli spinetensi ne hanno segnati 43 dopo appena metà gara, limitando il bottino finale dei padovani a soli 50. L’esito del match è rimasto incerto solo nel primo quarto, poi un Munaretto super-ispirato (4 su 5 dalla lunga solo nel secondo periodo e 5 su 6 complessivo) ha bruciato in continuazione la retina da ogni angolo del campo stroncando ogni velleità del Petrarca. A onor del vero è stato ben supportato da un implacabile Rossato che, con le sue penetrazioni, ha fatto dannare il suo marcatore e via via da tutti gli altri compagni di squadra. Tradotto in cifre, si è passati dall’unico vantaggio ospite del 3’ (17-19) al 39-24 del 7’ con un rush impressionante di 22-5. Quando inizia la terza frazione il divario si dilata ulteriormente (45-27) fino a toccare il suo apice all’8’ sul 56-36 subito dopo la richiesta di time-out di coach Imbimbo che tenta invano di arrestare l’emorragia della sua difesa. Dall’altra parte coach Toffanin alterna vari quintetti e il risultato non cambia: i padovani capiscono di non avere chances mentre il pubblico veneziano applaude e festeggia rumorosamente i propri beniamini.
Ora il pensiero di tutti è ai play-off che inizieranno già domenica prossima con la lunga trasferta a Bolzano (ore 18). L’avversario è dei più tosti e forse il più speculare al team gialloblu per età media e caratteristiche di gioco. Nulla, però, è già scritto e una Save in buona salute, come quella vista ieri, può sferrare qualsiasi ko. Il ritorno è previsto mercoledì 23 alle ore 20.30 al Pala Pascoli. Scontato l’invito ai tifosi gialloblu di stringersi numerosi e calorosi attorno alla propria squadra: altre soddisfazioni potrebbero arrivare.

NOTE:
Tiri da tre: Spinea (Munaretto 5), Petrarca (Basso G., Salvato);
Usciti per falli: nessuno.

da http://www.pallacanestrospinea.it/


di Redazione PlayBasket



Save Spinea

Giocatore Percentuali al tiro Rimbalzi Falli Altre Stat
Pts TL 2 pts 3 pts DfOf FfFs PrPpAsStMn
Braidotti P. 2 - - - - - - - - - - - - - - -
Caraffa R. 5 - - - - - - - - - - - - - - -
Franceschet S. 5 - - - - - - - - - - - - - - -
Laganà C. 6 - - - - - - - - - - - - - - -
Livio A. 4 - - - - - - - - - - - - - - -
Munaretto T. 17 - - - - - - - - - - - - - - -
Pastore G. 0 - - - - - - - - - - - - - - -
Pranzo G. 4 - - - - - - - - - - - - - - -
Prete M. 2 - - - - - - - - - - - - - - -
Rossato R. 8 - - - - - - - - - - - - - - -
Serena F. 12 - - - - - - - - - - - - - - -
Totale  65 - - - - - - - - - - - - - - -




Petrarca Padova

Giocatore Percentuali al tiro Rimbalzi Falli Altre Stat
Pts TL 2 pts 3 pts DfOf FfFs PrPpAsStMn
Basso G. 11 - - - - - - - - - - - - - - -
Basso M. 0 - - - - - - - - - - - - - - -
Boniolo F. 3 - - - - - - - - - - - - - - -
Bozhenski S. 6 - - - - - - - - - - - - - - -
Breggiè G. 7 - - - - - - - - - - - - - - -
Coppo M. 1 - - - - - - - - - - - - - - -
De Agostini E. 2 - - - - - - - - - - - - - - -
Guberti D. 5 - - - - - - - - - - - - - - -
Marini L. 3 - - - - - - - - - - - - - - -
Salvato G. 10 - - - - - - - - - - - - - - -
Zanovello M. 2 - - - - - - - - - - - - - - -
Totale  50 - - - - - - - - - - - - - - -



C Gold2011/2012
Girone Unico »
« Play-Off
Gruppo Unione Basket Padova