Il Guerriero Padova sbriciola la Codroipese e approda in semifinale Vittoria schiacciante a Codroipo in gara-2 dei quarti di finale playoff

da | Mag 12, 2022 | Home, Squadra Senior Maschile, Unione Basket Padova | 0 commenti

È una vittoria schiacciante in gara-2 dei quarti di finale playoff a consegnare il pass per le semifinali al Guerriero Padova. Dopo aver vinto gara-1 a Mortise con qualche apprensione, l’UBP straripa nel match di ritorno a Codroipo, nonostante la defezione in corso d’opera del suo marcatore principe, Eros Chinellato. La partita resta aperta fino all’intervallo lungo, poi di fatto non c’è stata più storia.  

L’avvio serrato, tuttavia, non aveva certo lasciato presagire un successo così roboante. Nei primi minuti di gioco, infatti, la Codroipese tiene botta impostando l’incontro sui parametri della fisicità: Padova soffre la grande reattività di Mozzi a rimbalzo (10-10), costruendo il primo vero vantaggio soltanto grazie a una serie di viaggi in lunetta (14-21), anche se poi dall’altra parte un altro giro sulla linea dei liberi di capitan Accardo rintuzza il gap alla fine del primo quarto (16-21).   

Il secondo periodo inizia senza Chinellato, che deve rimanere in panchina per un problema fisico, ma il Guerriero trova comunque il modo di piazzare l’allungo con Coppo (18-31). Dopodiché, tocca ad Andreani stampare in sospensione il +15 (21-36) prima che il solito Accardo limiti lo scarto a -8 (30-38). Che sia la serata giusta dei biancoscudati lo si intuisce anche dall’ultima azione del primo tempo: una rimessa dal fondo tratta dal manuale del basket, che vede l’UBP uscire alla perfezione dal pressing e liberare Meneghin sottocanestro sul servizio telecomandato di Andreani (30-40).

Al rientro dagli spogliatoi, Padova pigia un altro colpo sull’acceleratore agguantando prima il +17 (30-47) e poi con un altro assist illuminante di Andreani a favore di Stavla anche il +19 (31-50). Poco dopo, la mano calda dello stesso Stavla coglie il bersaglio dalla lunga distanza arrotondando a +20 un vantaggio (33-53), che raggiunge anche le 24 lunghezze nel terzo quarto (37-61). La Bluenergy, invece, si spegne sempre più non trovando quasi mai la via del canestro nel terzo parziale (40-63).

All’inizio dell’ultimo quarto, Benfatto e Bruzzese assestano un’altra spallata (40-68). Stavolta, Codroipo non dà più segnali di reazione: l’Unione può così prendere il largo e issarsi addirittura sul +37 con Maran (42-79). Negli ultimi 2’ entrano in campo anche Favaro e Vinciguerra, bravo a iscriversi subito a referto (46-85). Finisce 48-91: l’UBP è la prima semifinalista del campionato di C Gold e attende ora la vincente della serie tra Jadran Trieste e The Team Riese.       

 

BLUENERGY CODROIPO – GUERRIERO PADOVA 48-91

PALLACANESTRO CODROIPESE: Vendramelli 3, Girardo 6, Rizzi 4, Spangaro 4, Casagrande 2, Gattesco 2, Venaruzzo 7, De Anna, Martello, Mozzi 7, Gaspardo 4, Accardo 9. All. Franceschin. Ass. Maran M.

UNIONE BASKET PADOVA: Stavla 17, Vinciguerra 4, Chinellato 6, Favaro, Andreani 7, Maran D. 9, Coppo 17, Benfatto 13, Andreaus n.e., Bruzzese 7, Meneghin 5, Campiello 6. All. Volpato. Ass. Augusti.  

Arbitri: Cotugno di Udine e Colussi di Cordenons (Pn).

Note: parziali: 16-21, 14-19 (30-40), 10-23 (40-63), 8-28 (48-91). Tiri liberi: Codroipo 14/20, Padova 24/32. Tiri da due: Codroipo 11/27, Padova 23/43. Tiri da tre: Codroipo 4/32, Padova 7/20.  

(CREDIT FOTO UBP)

Unione Basket Padova su Facebook

Gruppo Unione Basket Padova