Derby d’altissima quota, UBP-BAM è scontro diretto in chiave playoff! Calgaro: «Fondamentale per definire il nostro percorso»

da | Feb 18, 2020 | Home, Squadra Senior Maschile, Unione Basket Padova | 0 commenti

Dopo aver sostato per un weekend, il Guerriero torna in campo per difendere il secondo posto. L’appuntamento di mercoledì sera (ore 21) è di quelli imperdibili per il turno infrasettimanale di C Gold, che vedrà i ragazzi di Giuliano Calgaro impegnati nel derby di ritorno contro l’Abano Montegrotto. È una sfida sentita che mette l’una di fronte all’altra le due padovane di categoria, ma si tratta anche dello scontro diretto tra la vicecapolista e la terza forza del campionato.

L’AVVERSARIA. Da neopromosso, il BAM sta disputando un’annata eccellente: dopo qualche tentennamento in avvio, i termali si sono ambientati alla C Gold e hanno infilato recentemente una serie di otto vittorie consecutive portandosi a ridosso della vetta. Il merito di coach Alberto Anselmi è stato senza dubbio quello di aver individuato un bilanciamento nel gioco interno-esterno facendo coesistere il totem Michele Benfatto (16.4 punti di media) all’interno di un sistema equilibrato. Proprio il “Benfa” (assente per un problema alla spalla domenica scorsa nel match vinto contro l’Oxygen Bassano per 68-59) dovrebbe essere anche questa volta al centro di un duello con l’amico fraterno Davide “Aus” Andreaus, ma sarà solamente uno dei tanti confronti nel confronto tra ex compagni di squadra o ragazzi che si frequentano fuori dal rettangolo di gioco.    

I PRECEDENTI. UBP e BAM si sono affrontati diverse volte in pre-season al Trofeo delle Terme, ma l’unica vera gara di campionato risale all’andata, quando il Guerriero strapazzò gli arancioblù al Pala Berta (61-96). Parlando invece di derby in senso stretto, il ricordo più recente si riferisce alla stracittadina VirtusPetrarca della stagione 2014/2015. Alla Kioene Arena la spuntarono i bianconeri al fotofinish (57-58), poi sconfitti al ritorno proprio al Pala Berta dai neroverdi (59-66).

QUI UNIONE. Marco Borsetto dovrebbe rientrare nei ranghi dopo un problema all’adduttore che lo ha costretto in panchina contro Caorle, mentre Enrico Stavla è in dato dubbio per influenza. «Sarà una partita diversa rispetto all’andata, anche alla luce di quanto il BAM ha prodotto ultimamente», spiega coach Calgaro, «È una squadra che mi aveva già impressionato molto a livello di equilibrio. Ora che ha imparato a giocare assieme a Benfatto ha assunto una doppia dimensione. I derby sono sempre gare che fanno storia a sé. Per noi sarà importante imporre subito il nostro ritmo ed essere bravi a gestire un eventuale vantaggio. Vincendo anche questo derby daremmo un’impronta ben definita alla nostra stagione».

(foto Eleonora Pavan)

Unione Basket Padova su Facebook

Gruppo Unione Basket Padova