Si riparte dal capitano: Andreaus e Guerriero ancora insieme! C Gold, contratto biennale per "Aus" alla sua terza stagione con l'UBP

da | Lug 2, 2019 | Home, Squadra Senior Maschile, Unione Basket Padova | 0 commenti

Non poteva che essere Davide Andreaus la prima conferma ufficiale nel roster del Guerriero per la stagione 2019/2020. Il capitano ha scelto di restare all’UBP estendendo il proprio contratto con un biennale. Tornato a Padova nel 2017 dopo aver collezionato diverse esperienze in giro per l’Italia tra A/2 e Serie B, Andreaus ha disputato due campionati di C Gold d’altissimo profilo confermando di essere un lusso per la categoria.

Nell’ultima annata ha addirittura migliorato la propria performance da top scorer della squadra e con 19.1 punti di media (48% da due, 45% da tre e 88 % ai liberi) chiudendo da secondo miglior marcatore assoluto dietro soltanto al croato Mise Diminic della corazzata Mestre. All’innegabile apporto offensivo va poi sommato un bagaglio d’esperienza che trova pronto riscontro anche in fase difensiva e che lo ha reso il leader naturale di un gruppo formato in maggioranza da giovanissimi.

“Aus” sarà d’esempio per i più giovani, e non solo, anche in quella che sarà il suo terzo anno con la maglia dei Fratelli Guerriero. «Sono stato contento di aver firmato un biennale per sposare ancora una volta la causa dell’UBP. Penso che sussistano i presupposti per fare molto meglio delle ultime stagioni. Se non saremo penalizzati dagli infortuni, potremo dire la nostra. L’arrivo di un giocatore super come Andrea Campiello porta sicuramente entusiasmo e qualche certezza in più. Sono anche curioso di iniziare questa nuova avventura con coach Giuliano Calgaro. Personalmente non lo conosco, anche se me ne hanno parlato tutti molto bene. Con un mix di giovani e veterani avremo la possibilità di lavorare insieme veramente bene, ma come sempre poi le risposte dovrà darle il campo».

(foto Eleonora Pavan)

Unione Basket Padova su Facebook

Gruppo Unione Basket Padova