Pronti, partenza, via! È partita l’avventura 2019/2020 del Guerriero Il presidente Vendraminelli: «Cercheremo di divertirci e poi vedremo dove saremo»

da | Ago 22, 2019 | Home, Squadra Senior Maschile, Unione Basket Padova | 0 commenti

Con il primo allenamento al Pala Savio di Mortise è ufficialmente iniziata la nuova stagione del Guerriero Padova. Agli ordini del preparatore Alessandro Carraro, appena rientrato dal raduno della Nazionale azzurra di basket in carrozzina agli impianti dell’Acqua Acetosa a Roma, la squadra ha iniziato la preparazione fisica sotto la supervisione del neo coach Giuliano Calgaro e del suo vice Alberto Garon. A prendere le redini per la parte atletica, a partire dalla giornata di giovedì, sarà il nuovo preparatore fisico Paolo Guderzo, coadiuvato dallo stesso Carraro.

Assenti giustificati Andrea Campiello e Filippo Bruzzese, che devono ancora rientrare dalle vacanze, hanno preso parte alla prima sgambata l’altro neo acquisto Alessandro Tognon e alcuni elementi del Petrarca Under 18 Eccellenza, guidato da Garon: Giacomo Basso, Giorgio Curculacos, “Mama” Dia, Giacomo Favaro (la scorsa stagione in quota all’Under 18 Silver UBP), Alessandro Marchesini, Andrea Zocca e infine Giacomo Cecchinato, new entry del settore giovanile bianconero, tornato a Padova dopo un’esperienza a Casale Monferrato.

Hanno assistito all’allenamento anche il “maestro” Fabio Fabiano e Giovanni Ricci. Presenti per portare il proprio saluto e gli aspetti logistici e organizzativi i vertici dirigenziali del gruppo UBP, con in testa il presidente Antonio Vendraminelli e il diesse Ferdinando Mozzo, seguiti a ruota da Paolo Benini e Gianfranco Vianello, a cui si sono poi uniti anche i dirigenti di Pro Pace e Petrarca, “Vic” Morello, Alberto Sgrò, Flores Amadio, Paolo Zambotto e Gigi Peroni.     

«Parte un’altra stagione», ha esordito Vendraminelli prima dell’allenamento, «Veniamo da due salvezze consecutive raggiunte al secondo turno playout. Proveremo a fare meglio e a salvarci prima dell’ultima giornata, magari… Scherzi a parte, quest’anno ritroviamo anche il nostro direttore sportivo Ferdinando Mozzo, più giovane di prima e pronto come sempre a sostenerci. I ragazzi dell’Under 18 saranno ancora il serbatoio della prima squadra di C Gold. Personalmente, sono molto carico e ottimista, ma lo ero anche negli anni scorsi. Pensiamo anzitutto a divertirci e poi vedremo se i risultati saranno dalla nostra parte. Buon lavoro e un grosso in bocca al lupo a tutti!».

Oggi e domani, dalle 19 alle 20.45, la preparazione fisica prosegue allo stadio Colbachini (zona Arcella) sotto l’egida di Paolo Guderzo. Dalla prossima settimana inizieranno gli allenamenti con palla condotti da coach Calgaro.

Il roster 2019/2020:

Davide Andreaus (ala-centro, 1986), Marco Borsetto (ala-centro, 2001), Filippo Bruzzese Del Pozzo (guardia, 2000), Andrea Campiello (ala-centro, 1987), Eros Chinellato (guardia, 1991), Riccardo Contin (guardia, 1995), Matteo Coppo (guardia-ala, 1994), Mattia Di Falco (guardia-ala, 2000), Riccardo Gamberoni (guardia, 2002), Edoardo Scattolin (playmaker, 1998), Enrico Stavla (play-guardia, 2002), Alessandro Tognon (play-guardia, 1999).  

Lo staff 2019/2020:

Giuliano Calgaro (headcoach), Alberto Garon (assistant coach), Paolo Guderzo (preparatore fisico), Alessandro Carraro (assistente preparatore fisico), Carlo Piccolo (fisioterapista).

Il pre-campionato del Guerriero 2019/2020:  

  • Venerdì 6 settembre, ore 19, vs Mestre (Pala Savio)
  • Trofeo delle Terme: venerdì 13 e sabato 14 settembre vs Abano Montegrotto, Oderzo e Virtus Murano (Pala Berta di Montegrotto)
  • Sabato 21 settembre, ore 16, vs Roncaglia (Pala Savio)

Unione Basket Padova su Facebook

Gruppo Unione Basket Padova