[et_pb_section bb_built=”1″ admin_label=”Sezione” fullwidth=”off” specialty=”on” transparent_background=”off” allow_player_pause=”off” inner_shadow=”off” parallax=”off” parallax_method=”off” padding_mobile=”off” make_fullwidth=”on” use_custom_width=”off” width_unit=”on” make_equal=”off” use_custom_gutter=”off” parallax_1=”off” parallax_method_1=”off” parallax_2=”off” parallax_method_2=”off”][et_pb_column type=”5_6″ specialty_columns=”5″][et_pb_row_inner admin_label=”Riga”][et_pb_column_inner type=”4_4″ saved_specialty_column_type=”5_6″][et_pb_post_title admin_label=”Titolo del Post” title=”on” meta=”on” author=”on” date=”on” categories=”on” comments=”on” featured_image=”on” featured_placement=”below” parallax_effect=”on” parallax_method=”on” text_orientation=”left” text_color=”dark” text_background=”off” text_bg_color=”rgba(255,255,255,0.9)” module_bg_color=”rgba(255,255,255,0)” title_all_caps=”off” use_border_color=”off” border_color=”#ffffff” border_style=”solid” /][et_pb_text admin_label=”Testo” background_layout=”light” text_orientation=”left” use_border_color=”off” border_color=”#ffffff” border_style=”solid”]

Dopo oltre un mese trascorso lontano dalla propria casa, il Guerriero Padova ritrova il calore del Pala Savio per un’altra sfida proibitiva, almeno sulla carta. A distanza di una settimana dal derby di Trivignano, in cui i ragazzi di coach Augusti hanno dato filo da torcere alla capolista Mestre, domenica, ore 18, l’Unione tenterà l’ennesima impresa contro una big della C Gold. Dopo aver tenuto testa in diverse occasioni alle compagini più forti del campionato, Andreaus e compagni sono più che mai determinati a conquistare una vittoria prestigiosa contro la Falconstar Monfalcone, che sortirebbe il duplice effetto di rafforzare il morale del gruppo e mantenere la distanza di sicurezza dalla zona calda.

L’AVVERSARIA. Dopo l’inarrestabile corazzata mestrina, la formazione bisiaca è sicuramente la squadra più in forma del momento. Vicecapolista del campionato, vanta una striscia aperta di sei vittorie consecutive. Domenica scorsa ha superato Oderzo consolidando il secondo posto in graduatoria (82-76). Tante le rotazioni a disposizione di coach Tomasi e tutte d’elevata qualità: Monfalcone riesce a portare stabilmente in doppia cifra ben quattro uomini con Colli, Bonetta e la coppia di lunghi slovena formata da Skerbec e Kavgic.

QUI UNIONE. All’andata, il Guerriero sfiorò il colpaccio uscendo battuto soltanto di misura all’overtime (82-80). La voglia di riprovarci non manca, ma è chiaro che bisognerà sbagliare poco o nulla contro un’avversaria di tale portata, soprattutto se il finale di gara proporrà nuovamente un testa a testa. «Con Mestre, il punteggio finale è stato bugiardo dopo che eravamo rimasti sempre in partita», commenta Christian Augusti, «Ma abbiamo ormai assunto una fisionomia di squadra ben precisa. Purtroppo paghiamo ancora l’inesperienza nei momenti cruciali delle partite. Monfalcone è un’altra formazione in grande forma. Ha un gioco veloce e bello da vedere con la sua bidimensionalità. Tatticamente non sarà una gara semplice: dovremo trovare i giusti equilibri su entrambi i lati del campo. Vogliamo rifarci dopo aver perso l’andata al supplementare. Se riuscissimo a vincere, sarebbe un’iniezione di fiducia importantissima per il prosieguo di stagione».

(foto Eleonora Pavan)

[/et_pb_text][/et_pb_column_inner][/et_pb_row_inner][/et_pb_column][et_pb_column type=”1_6″][et_pb_sidebar admin_label=”Barra Laterale” orientation=”right” area=”et_pb_widget_area_4″ background_layout=”light” remove_border=”off” /][/et_pb_column][/et_pb_section][et_pb_section bb_built=”1″ admin_label=”section”][et_pb_row admin_label=”row”][/et_pb_row][/et_pb_section][et_pb_section bb_built=”1″ admin_label=”section”][et_pb_row admin_label=”row”][/et_pb_row][/et_pb_section][et_pb_section bb_built=”1″ admin_label=”section”][et_pb_row admin_label=”row”][/et_pb_row][/et_pb_section]