Under 18 Eccellenza, la Scaligera beffa il Petrarca: il Ca’ Rasi resta un tabù I bianconeri non hanno mai vinto in casa

da | Nov 20, 2019 | Gruppo Petrarca Basket, Home, Squadre Junior Maschile | 0 commenti

Continua la maledizione del Ca’ Rasi con il Petrarca incapace di vincere tra le mura amiche. I ragazzi del trio GaronFabianoRicci mantengono la testa avanti per quasi tutta la gara, ma non riescono mai a staccare definitivamente la Scaligera Verona che confeziona la beffa perfetta trovando a pochi secondi dalla sirena il primo vantaggio della serata (60-61). Cecchinato, ancora il migliore realizzatore dei padovani con 16 punti a referto, riporta sopra i suoi di un’incollatura a meno di 10’’ dalla fine (62-61), fallendo poi l’estremo tentativo dopo il controsorpasso ospite firmato da Sackey. Finisce 62-63 per gli scaligeri.

Il Petrarca può recitare il mea culpa per aver gettato alle ortiche un’altra ghiotta occasione, non avendo saputo gestire un tesoro di 16 punti accumulato all’inizio del secondo quarto (29-13). Sembrava una partita in discesa, ma i padroni di casa hanno avuto il demerito di lasciare troppo spazio alla controffensiva della Scaligera. Brava indubbiamente la formazione di Dall’Ora a ricucire lo strappo riportando l’incontro sui binari dell’equilibrio (33-30), anche se dall’altra parte i locali non sono stati in grado di chiudere la contesa mancando diverse opportunità.

Anche nel corso della ripresa, il tentativo di fuga bianconera (44-35) veniva rintuzzato dagli avversari (48-43). Nell’ultimo quarto, Stavla concretizzava il nuovo +7 (52-45); complici, però, anche le basse percentuali dall’arco (2/20 alla fine) e l’assenza di un elemento importante in tal senso come Bombardieri, la Tezenis rimaneva in vita, impattando e sorpassando proprio con un paio di triple griffate Guglielmi (58-58) e Tondini (60-61).

Dopo otto giornate del campionato Under 18 Eccellenza, Borsetto e compagni rimangono dunque ancora a secco sul campo amico e sono ora costretti a cercare nuovamente fortuna in trasferta: lunedì prossimo, ore 20.30, bisognerà fare punti a Bernareggio.   

 

PETRARCA PADOVA – TEZENIS SCALIGERA VERONA 62-63

PETRARCA BASKET PADOVA: Borsetto 11, Gaspari 3, Bombardieri n.e., Stavla 11, Cecchinato 16, Favaro, Desci, Curculacos 3, Allegro 2, Zocca 7, Basso 2, Marchesini 7. All. Garon. Ass. Fabiano e Ricci.

SCALIGERA BASKET VERONA: Okonkwo, De Martin 3, Sackey 11, Guglielmi 5, Spiazzi 2, Edobor 12, Van Der Knaap 5, Vicentini 2, Cappellotto 2, Beghini 11, Giaquinto, Tondini 10. All. Dall’Ora. Ass. Rossetti.

Arbitri: Nalesso di Piazzola sul Brenta (Pd) e Maculan di Padova. 

Note: parziali: 18-13, 15-13 (33-30), 15-13 (48-43), 14-20 (62-63). Tiri liberi: Padova 10/14, Verona 3/10. Tiri da due: Padova 23/56, Verona 21/58. Tiri da tre: Padova 2/20, Verona 6/16. Rimbalzi: Padova 60 (40+20), Verona 42 (30+12).

(foto Eleonora Pavan)

Dona il 5 x 1000 !

Anche quest’anno è possibile destinare, con la dichiarazione dei redditi, il proprio 5 x 1000 dell‘IRPEF a sostegno del "non profit.
Ricorda che devolvere il tuo 5 x 1000 non ti costa nulla !

Il nostro codice fiscale è: 0 4 9 7 9 4 1 0 2 8 1

Petrarca Basket su Facebook

Gruppo Unione Basket Padova