Guerriero, il tris è servito a Montebelluna C Gold, terza vittoria consecutiva per l'Unione

da | Nov 26, 2018 | Home, Squadra Senior Maschile, Unione Basket Padova | 0 commenti

La marcia del Guerriero prosegue a Montebelluna. Nella decima giornata di C Gold, la giovane squadra del binomio AugustiGaron coglie la sua terza vittoria consecutiva espugnando l’ostico campo trevigiano. Per l’Unione è il sesto successo stagionale (il terzo in trasferta) che la proietta a un sesto posto detenuto in coabitazione con Vigor Conegliano e Jadran Trieste.

Padova ha condotto la gara dall’inizio alla fine, prendendo il soppravvento già nella prima decade di gioco. Dopo una fase di studio, in cui i padroni di casa conquistano il loro primo e unico vantaggio della partita, il Guerriero si porta avanti con un parziale di 9-0 (6-11). Montebelluna prova a inseguire la scia, ma fatica a tenere il ritmo (12-21). Sfruttando i viaggi in lunetta, Padova si presenta avanti di 8 lunghezze già alla prima pausa (17-25).

Il break di 7-0 a cavallo dei due quarti produce la prima frattura significativa (17-30). Con Borsetto, il vantaggio padovano tocca le 15 lunghezze (20-35), prima di un altro miniallungo firmato da Alessandro Augusti per il +18 (25-43). La reazione del “Monte” tiene comunque acceso il match all’intervallo lungo (32-47).

A inizio ripresa, Crivellotto e Galiazzo riportano sotto i trevigiani (36-47), ma è ancora il Guerriero a tornare alla carica. Alzando la cortina difensiva, il margine si dilata nuovamente fino al +18 di Andreaus (43-61), mentre la tripla di Augusti vale addirittura il +20 a 1’ dalla fine del terzo periodo (46-66).

Ormai, l’incontro si è messo decisamente in discesa per l’Ubp: nell’ultima frazione, non resta che amministrare il vantaggio, anche se Borsetto e Scattolin ritoccheranno a +22 il massimo vantaggio (46-68 e 49-71). Scavato il solco, il resto del tempo è trascorso in controllo da “Aus” e compagni, che chiudono i conti in relativa tranquillità con Chinellato (14+10), artefice di una doppia doppia per la seconda volta consecutiva (63-80).

 

MONTELVINI MONTEBELLUNA – GUERRIERO PADOVA 63-80

MONTEBELLUNA BASKET: Trentin n.e., Akele 8, Pizzolato, Gatto n.e., Galiazzo 17, Mattiello n.e., Pozzobon 8, Crivellotto 14, Zecchin, Martignago, Sacchet 16, Marcon. All. Rebellato. Ass. Bressan.  

UNIONE BASKET PADOVA: Augusti A. 5, Bovo, Chinellato 14, Scattolin 7, Contin n.e., Seck 9, Borsetto 5, Di Falco, Stavla, Andreaus 23, Bruzzese Del Pozzo 8, Ragagnin 9. All. Augusti C. Ass. Garon.  

Arbitri: Bastianel di San Vendemiano (Tv) e Carbonera di Cervignano del Friuli (Ud).

Note: parziali: 17-25, 15-22 (32-47), 14-19 (46-66), 17-14 (63-80). Tiri liberi: Montebelluna 12/18, Padova 27/38. Tiri da due: Montebelluna 15/43, Padova 22/46. Tiri da tre: Montebelluna 7/23, Padova 3/11. Rimbalzi: Montebelluna 33 (24+9), Padova 38 (31+7, Chinellato 10).

(foto Eleonora Pavan)

Unione Basket Padova su Facebook

Gruppo Unione Basket Padova