U14 Pro Pace, il punto sulle squadre Fip e Csi

da | Ott 30, 2018 | Propace Basket, Squadre Junior Maschili | 0 commenti

Esordio con vittoria per gli Under 14 nella tana della Virtus a Rubano. La partita si è rivelata fin dalle prime battute a senso unico, con la squadra di casa ancora acerba da un punto vista soprattutto atletico (il gruppo è composto da molti 2006). Dal canto nostro comunque, pur avendo dominato l’avversario sotto il profilo atletico, non possiamo essere soddisfatti delle basse percentuali di tiro dal campo e dalla lunetta, se vogliamo competere anche con le squadre migliori del nostro girone.

Menzione di nota per il neo capitano Facco, miglior realizzatore dei nostri ed uno dei pochi a tenere una buona percentuale dal campo, e Lovo, nostro mvp difensivo, con 5 palle recuperate ed un’ottima intensità.

Prossimo match in programma domenica, esordio in casa contro i cugini di Noventa!

ARDENS VIRTUS – PRO PACE CRM MORTISE 29-98

PRO PACE CRM MORTISE: Lovo 2, Zoccarato 4, Vathi 6, Cazzaro 8, Facco 16, Longhin 5, Mazzaro 4, Turati 9, Pavel 13, Fiorindo 14, Biasio 13. All. Stefanelli. Ass. Zecchinato.

PRO PACE CRM MORTISE – NOVENTA 54-39 (UNDER 14 FIP)

PETRARCA – PRO PACE CRM MORTISE 95-54 (UNDER 14 CSI)

Nel suo esordio casalingo, l’Under 14 ha la meglio su un mai domo Noventa. Partono abbastanza bene i ragazzi di coach Francesco Stefanelli, che dopo qualche minuto di studio costruiscono un primo vantaggio alla fine della prima frazione. Il Noventa, però, pur non riuscendo mai a colmare il gap, non molla mai del tutto la presa e tiene grazie alla fisicità e all’atletismo di alcuni suoi elementi. Pur controllando sempre le operazioni quindi, non riusciamo a trovare il cinismo per chiudere definitivamente il match in anticipo.
Migliori in campo, Galesso, Facco e Fiorindo, tutti in doppia cifra. Prossimo appuntamento nel turno infrasettimanale dopo il ponte di Ognissanti nell’ostico campo di Piazzola sul Brenta. Sarà necessaria una prestazione di gran carattere.

È iniziata ieri anche la stagione Csi. La formazione, affidata a Tommaso Zecchinato, ha affrontato una partita difficile contro i petrarchini, ma la strada è lunga e i nostri sono sul pezzo.

Gruppo Unione Basket Padova